GLOBALG.A.P.
Materiale riproduttivo (PPM)
Pratiche migliori nei vivai

Molti produttori di frutta e ortaggi (FV) e/o fiori e piante ornamentali (FO) coltivano e vendono materiale riproduttivo per FV e FO. Di conseguenza, GLOBALG.A.P. ha incorporato il modulo materiale riproduttivo (PPM) – Pratiche migliori nei vivai come sotto-campo di applicazione dello standard IFA.

L’implementazione della certificazione PPM prevede la conformità al modulo base tutte le attività agricole (AF), al modulo base per coltivazioni (CB) e ai moduli sul materiale riproduttivo (PPM).

Lo standard IFA per il materiale riproduttivo include la gestione dei siti e del suolo, i substrati, la riproduzione, le strutture di riproduzione, la salute, la sicurezza e il benessere dei lavoratori e i termini e le condizioni commerciali.

Guida ai nostri documenti

La checklist GLOBALG.A.P. è il documento necessario per un produttore per completare l’autovalutazione.

I punti di controllo e criteri di adempimento (PCCA) elencano tutti gli aspetti coperti dallo standard e forniscono ulteriori linee guida su come soddisfare i requisiti.

Le regole generali e le regole sulle coltivazioni definiscono il funzionamento del processo di certificazione ed elencano i requisiti per i sistemi di gestione della qualità e gli argomenti attinenti.

Le linee guida interpretative nazionali (NIG) chiariscono in che modo i PCCA sono adattati ai vari Paesi. Ti preghiamo di verificare se, nel tuo Paese, sono disponibili delle NIG. In tal caso, sarai tenuto a utilizzarle.