STANDARD IFA
GLOBALG.A.P. PER LA ZOOTECNIA

Lo standard per la Sicurezza Integrata in Agricoltura (IFA) GLOBALG.A.P. per la zootecnia è composto da regole generali, regole specifiche per la zootecnia e punti di controllo e criteri di adempimento (PCCA).

The GLOBALG.A.P. IFA CPCC are based on a system of modules consisting of:

Modulo base tutte le attività agricole: il modulo fondamentale, composto da requisiti relativi a tutte le operazioni agricole. Tutti i produttori sono tenuti a implementarlo, indipendentemente dal campo di applicazione della certificazione.

GLOBALG.A.P. copre tre campi di applicazione: coltivazioni, zootecnia e acquacoltura. I PCCA del campo di applicazione definiscono criteri chiari basati sui diversi settori di produzione alimentare.

GLOBALG.A.P. copre tre campi di applicazione: coltivazioni, zootecnia e acquacoltura. I PCCA del campo di applicazione definiscono criteri chiari basati sui diversi settori di produzione alimentare.​

The scopes (e.g., livestock) are automatically coupled to

the sub-scopes that a producer or producer group applies for. For example, a poultry producer must comply with the All Farm Base, the Livestock Base, and the Poultry modules to receive a GLOBALG.A.P. certificate for the IFA standard for Poultry.

Livestock producers are also required to source their compound feed from compound feed manufacturers that are certified according to the GLOBALG.A.P. Compound Feed Manufacturing standard or that can proof certification according to a feed scheme that is benchmarked or recognized by GLOBALG.A.P. The search tool of the GLOBALG.A.P. database assists producers to identify those compound feed manufacturers that are entitled to supply into the GLOBALG.A.P. system.

Standard IFA GLOBALG.A.P. per vitelli e bovini giovani

The GLOBALG.A.P. IFA standard for Calves & Young Beef covers general provisions, identification and traceability, feed and water, housing and facilities, calves’ health, loading to dispatch for slaughter, casualty calves and fallen stock, as well as findings and outdoor calves.

Standard IFA GLOBALG.A.P. per i suini

Lo standard IFA GLOBALG.A.P. per i suini comprende la fornitura dei capi, l’identificazione dei suini, gli esemplari giovani, i mangimi e l’acqua, gli alloggi e le strutture, i suini allevati all’aperto, le attrezzature meccaniche, la salute dei suini, l’igiene e il controllo dei parassiti, la manipolazione, il caricamento per la spedizione al macello, i suini infortunati o malati e i capi morti, i rinvenimenti.

Standard IFA GLOBALG.A.P. per bovini e ovini

Lo standard IFA GLOBALG.A.P. per bovini e ovini copre l’identificazione e la tracciabilità, gli animali da riproduzione e gli esemplari giovani, i mangimi, il foraggio, gli alloggi e le strutture, ma anche l’igiene e la manipolazione.

Standard IFA GLOBALG.A.P. per i bovini da latte

Lo standard IFA GLOBALG.A.P. per i bovini da latte comprende la registrazione legale, i mangimi, gli alloggi e le strutture, la salute dei bovini da latte, la mungitura, le strutture per la mungitura, l’igiene, i detergenti e altre sostanze chimiche.

Standard IFA GLOBALG.A.P. per il pollame

Lo standard IFA GLOBALG.A.P. per il pollame include la fornitura dei capi, i gruppi di riproduzione (uccelli genitori), l’incubazione, i mangimi e l’acqua, il pollame allevato al chiuso, il pollame allevato all’aperto, le attrezzature meccaniche, la salute del pollame, l’igiene e il controllo dei parassiti, la manipolazione, il monitoraggio dei residui, le procedure di emergenza, l’ispezione, i lavoratori, l’abbattimento per mano umana del pollame infortunato o malato, la spedizione e il trasporto.

Standard IFA GLOBALG.A.P. per i tacchini

Lo standard IFA GLOBALG.A.P. per i tacchini include le disposizioni per i tacchinotti, i mangimi e l’acqua, i tacchini allevati al chiuso, i tacchini allevati all’aperto, le attrezzature meccaniche, la salute degli animali, l’igiene e il controllo dei parassiti, la manipolazione e l’ispezione, il monitoraggio dei residui, le procedure di emergenza, i lavoratori, l’abbattimento per mano umana dei tacchini infortunati o malati, la spedizione e il trasporto.

Livestock Transport Standard” GLOBALG.A.P.

Lo standard “Livestock Transport Standard” (Trasporto del Bestiame) GLOBALG.A.P. si applica a tutti gli operatori e ai veicoli che trasportano animali per distanze superiori a 65 km e inferiori a 65 km in caso di trasporto di terzi. Gli agricoltori che trasportano il bestiame per distanze inferiori a 65 km devono rispettare tutti i requisiti elencati nella sezione 9 del modulo base per la zootecnia (spedizioni di bestiame). Lo standard si applica ai trasporti su strada effettuati con veicoli. Sono esclusi i trasporti via aeroplano e nave, eccezion fatta per le navi Ro-Ro. Lo standard “Livestock Transport Standard” GLOBALG.A.P. copre gli operatori del settore, il quadro legislativo, gli autisti, i veicoli, le procedure di trasporto, la densità di carico, la documentazione, l’identificazione e la tracciabilità, i controlli dei siti su strada, la pianificazione del viaggio e gli standard aggiuntivi per il trasporto del pollame.